L'autore di questo sito

Alberto Natale, è nato e vive a Bologna; si è laureato presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Bologna, Corso di Laurea in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo - indirizzo Comunicazione e Spettacolo - con tesi di laurea dal titolo Il sensazionale e il prodigioso nella letteratura di consumo. Secoli XVII e XVIII, relatore Piero Camporesi, correlatore Mario Lavagetto.
Il lavoro di ricerca è stato condotto su materiale originale, particolarmente attinente al tema della storia del libro bolognese, e realizzato con ampio uso di materiali di archivio e di fondi antichi delle biblioteche bolognesi.
In seguito ha fatto parte dell’équipe di ricerca del prof. Camporesi per i fondi 60%, incentrando l’interesse sulla letteratura del patibolo, di cui ha promosso un sito Internet, fondato inizialmente presso la Columbia University, limitato per ora all’Inghilterra dell’inizio dell’età moderna (Tyburn Tree. Public Execution in Early Modern England).

Continua attualmente la ricerca già iniziata con la guida di Piero Camporesi, con particolare attenzione alla letteratura protogiornalistica di genere sensazionale in ambito italiano ed europeo, approfondendo le nozioni di meraviglioso, pentimento e santuario penale.

Fa parte della redazione della rivista "Griseldaonline" inserita nel portale di letteratura del Dipartimento di Italianistica dell'Università di Bologna.

Pubblicazioni

  • Cinema e musica, in "Cinema Estate '81", Comune di Bologna, 1981;
  • Divismo e identificazione, in "Quaderni della Cineteca" n. 2, 1982, Cineteca e Commissione cinema del Comune di Bologna;
  • Presentazione alla rassegna Il Crisantemo e la Spada. Cinema giapponese tra arte e zen, aprile/maggio 1986, Bologna, Labanti-Nanni, 1986;
  • Cronache dall'abisso in "i martedì", n. 4: Satana dietro la Maschera, Bologna, settembre 1988;
  • Attraversare, in "Scrivere", n. 8, luglio 1992, Milano, 1992;
  • Nel 1993 vince il Premio Navile - Sezione Narrativa per Ragazzi - con l’opera Il Suonatore di Zamar, successivamente edito da Moby Dick, Faenza, 1993;
  • La forma e la parola. In memoria di Piero Camporesi, in "Psychomedia. Telematic review". Arte e Rappresentazione: Letteratura, novembre 1997);
  • Finisterre, in 50 racconti brevi brevi, Cuneo, Ellin Selae, 1998;
  • La piazza delle crudeltà e delle meraviglie. Giulio Cesare Croce e la letteratura del 'sensazionale' e del 'prodigioso', in La festa del mondo rovesciato. Giulio Cesare Croce e il carnevalesco, a cura di Elide Casali e Bruno Capaci, Bologna, il Mulino, 2002, pp. 177-195;
  • Percorsi infernali in Piero Camporesi, in "Griseldaonline", n. 1, 2002;
  • Il Cuore dell'Alterità. Percorsi paralleli in Jack London e Joseph Conrad, in "Griseldaonline", n. 2, 2002-2003;
  • Percorsi infernali in Piero Camporesi, nuova edizione, in Piero Camporesi, a cura di Marco Belpoliti, "Riga", 26, 2008, Milano, Marcos y Marcos, pp. 354-370;
  • I mostri in fuga dal Serraglio, in Sculture di carta e alchimie di parole. Scienza e cultura nell'età moderna: voci della Romagna, a cura di Elide Casali, Bologna, il Mulino, 2008, pp. 87-105;
  • Gli specchi della paura. Il sensazionale e il prodigioso nella letteratura di consumo (secoli XVII e XVIII), Roma, Carocci, 2008;
  • Il mondo a testa in giù: le meravigliose contrade degli Antipodi, in "Griseldaonline", n. 7, 2007-2008;
  • Food Movies. L'immaginario del cibo e il cinema, Bologna, Gedit, 2009.
  • Il segreto del bardo, Roma, L'Espresso, 2011;
  • Formaggi nella letteratura, in Banchetti letterari, a cura di Gian Mario Anselmi e Gino Ruozzi, Roma, Carocci, 2011, pp. 181-189;
  • Barbari benefici o apocalisse? Come la letteratura interpreta le mutazioni del presente, in Itinerari nella letteratura italiana, a cura di Nicola Bonazzi, Andrea Campana, Nicolò Maldina; coordinamento di Gian Mario Anselmi, Roma, Carocci, 2013, pp. 439-451; cfr. la versione estesa del documento Barbari benefici o apocalisse? in "Letteratura italiana: portale di letteratura online" e in questo stesso sito;
  • Letteratura spagnola, in Letterature del mondo oggi, "Griseldaonline", 2014;
  • Letteratura portoghese, in Letterature del mondo oggi, "Griseldaonline", 2014.
Attività accademica
  • Collaborazione dall'a.a. 1997-1998 fino al 2002-2003 ai corsi di Letteratura Italiana tenuti da Elide Casali presso il Dipartimento di Italianistica dell'Università degli Studi di Bologna, tenendo i seminari di Addestramento alla prova scritta e propedeutica alla sezione Istituzionale su argomenti inerenti le forme e le tipologie del testo.
  • Dall'a.a. 2004-2005 a oggi collaborazione all'attività didattica del corso Cibo e media - CdL in Scienze Gastronomiche presso l'Università degli Studi di Parma - secondo un programma che riprende la lezione camporesiana di antropologia alimentare, approfondendo la cultura del cibo attraverso le sue rappresentazioni nel cinema e nella letteratura.
  • Dal 2009 coordinamento dell'attività del Centro Studi Piero Camporesi, istituito presso il Dipartimento di Italianistica dell'Università di Bologna.



Torna all'homepage




Creative Commons License
Questo testo è pubblicato sotto Licenza Creative Commons.